Ritratto dei finalisti

Ernst Schweizer AG (Hedingen/ZH)

La Ernst Schweizer AG è un’azienda leader nel settore edile svizzero, specializzata in prodotti costruiti in Svizzera per la realizzazione di soluzioni estetiche ed efficienti dal punto di vista energetico per contenitori edilizi e in sistemi per lo sfruttamento dell’energia solare.
Da oltre tre decenni opera secondo i principi dell’imprenditoria sostenibile. Ne fanno parte i programmi di perfezionamento professionale interni ed esterni, i moderni modelli di orario lavorativo, le buone prestazioni sociali, il diritto di consultazione in questioni di rilievo e una politica del personale basata su valori sociali. Presso i cinque stabilimenti produttivi lavorano 626 collaboratori. Un elemento essenziale della filosofia aziendale è costruire un buon bagaglio professionale per le nuove leve. Attualmente vengono formati 46 giovani. Un altro elemento centrale è la disgiunzione tra crescita aziendale e consumo energetico: tra il 1978 e il 2012 il fatturato e il numero dei posti di lavoro a tempo pieno è più che raddoppiato, mentre il consumo energetico dello stesso periodo è aumentato solo del 16 percento.

SIGA Holding AG (Ruswil/LU)

La SIGA Holding AG sviluppa e produce nastri adesivi resistenti all’invecchiamento e privi di sostanze nocive, adatti alla sigillatura di contenitori edilizi. Gli edifici sigillati con i prodotti SIGA salvaguardano il clima perché necessitano di pochissima energia per riscaldarsi o raffreddarsi e proteggono da agenti atmosferici, rumore esterno, correnti d’aria e muffa.
Con Marco e Reto Sieber la gestione familiare della SIGA è giunta alla seconda generazione. In questo periodo il numero dei collaboratori è passato da 15 a 300. Di questi, circa la metà opera presso le due sedi del Canton Lucerna, altri 150 lavorano come istruttori nel settore vendita in 15 Paesi dell’Europa e dell’America settentrionale. Negli ultimi anni sono stati depositati 34 brevetti su scala internazionale. Il successo della SIGA si basa su due principi. Primo: l’azienda considera lo stato attuale delle cose come il peggiore immaginabile; dopo nove giorni arresta tutte le attività aziendali e il decimo giorno mette in discussione tutto quanto, per modificarlo e migliorarlo. Secondo: tutti i collaboratori, dall’apprendista al CEO, considerano i propri errori come un tesoro da portare alla luce e far conoscere a tutti, suscitando applausi invece di rimproveri.

Wipf Holding AG (Volketswil/ZH)

La Wipf Holding AG è una holding industriale internazionale con sede a Volketswil, attiva nei settori del packaging flessibile, buste e articoli di cancelleria e marketing diretto.
Con le sue tre società operative e circa 500 collaboratori, il Gruppo Wipf realizza un fatturato di ca. 170 milioni di franchi. Le sedi produttive sono insediate a Volketswil e Brugg. Con i marchi ELCO®, WICOSEAL®, WICOVALVE®, POLIVEL®, PharmedX® e ECOVEL®, il gruppo si è saldamente affermato in diversi mercati e attualmente lavora all’apertura di nuove piazze al di fuori dell’Europa occidentale.
Innovazione, qualità, affidabilità, orientamento ai clienti, spirito di squadra e responsabilità sociale rappresentano i pilastri del Gruppo Wipf.