Cari imprenditori

A settembre 2021 è stato assegnato per la decima volta il Family Business Award, patrocinato da AMAG e inteso a premiare l’imprenditoria sostenibile e fondata su valori etici. Il meritato riconoscimento è andato alla Killer Interior AG con sede a Lupfig nel Canton Argovia. Killer Interior AG, fondata nel 1936 e ormai giunta alla terza generazione, è un’azienda specializzata nella fornitura di arredamenti di qualità per interni e spazi commerciali in Svizzera e all’estero e si occupa di tutte le fasi, da concept e progettazione fino a produzione, logistica e montaggio.

L’idea del Family Business Award è nata in occasione dei festeggiamenti per i 100 anni di Walter Haefner, l’imprenditore che nel 1945 ha dato vita ad AMAG acendola diventare negli anni la maggiore società di import, commercio e servizi nel settore automobilistico. Ma oltre al successo commerciale, al centro dell’attività imprenditoriale di mio padre si sono sempre collocati anche quei valori oggi riuniti sotto il concetto di sostenibilità: tenace perseguimento di strategie di lungo periodo, strutturazione di un bilancio aziendale immune alle crisi, assunzione della responsabilità sociale.

Anche in questa epoca frenetica, la politica aziendale sostenibile rappresenta il filo conduttore di AMAG, al quale si orientano l’intero team direttivo e gli oltre 6600 collaboratori. Con il Family Business Award desideriamo contribuire a rafforzare e a diffondere all’esterno questa filosofia imprenditoriale. Perché le aziende a conduzione familiare che operano in maniera sostenibile sono il substrato economico irrinunciabile del nostro paese. Se in veste di azienda a conduzione familiare con oltre 25 collaboratori ritenete di poter ambire a questo riconoscimento, vi invito a presentare la vostra candidatura per la decima edizione del Family Business Award.

Martin Haefner

Presidente del Consiglio di amministrazione

AMAG Group AG